Perdere peso col Ganoderma
La Gano-Alimentazione per dimagrire
febbraio 4, 2018
Effetti collaterali del fungo Ganoderma
Effetti collaterali del Ganoderma
febbraio 21, 2018
Inquinamento dai metalli pesanti

Il Ganoderma depura dai metalli pesanti grazie alla sua potente azione chelante. Oltre a ripulire l’ organismo dalle tossine, il fungo Reishi neutralizza l’ azione negativa del piombo, del mercurio e di tutte le tossine che costituiscono le impurità insidiate nel nostro organismo. Tutte queste impurità possono determinare problemi di salute anche gravi ed è altrettanto grave il fatto che oltre ad essere presenti nell’ ambiente queste impurità si celano dentro gli alimenti o dentro le medicine. Pertanto è opportuno conoscere i rimedi utili per neutralizzare questi nemici invisibili della nostra salute e in questo articolo vedremo come fare.

Inquinamento da metalli pesanti

I metalli pesanti sono contenuti anche negli alimenti e potrebbero chiunque anche tuo figlio.

 

COSA SONO I METALLI PESANTI ?

I metalli pesanti sono quei metalli con numero atomico superiore a 20. Dei 103 elementi che costituiscono la tavola periodica, 79 di questi sono catalogati come metalli pesanti. Alcuni di questi sono il nichel, cadmio, cobalto, cromo, mercurio e piombo e si trovano sulla crosta terrestre in forma cristallina. Essendo presenti naturalmente nell’ aria, nel suolo e nell’ acqua di conseguenza anche gli alimenti li contengono. Più di 4000 anni fà l’uomo ha iniziato ad estrarli e con l’ avvento dell’ era industriale l’ estrazione, la lavorazione e quindi anche la dispersione è aumentata in maniera esponenziale. Oltre a rappresentare un fattore di rischio per i lavoratori, questi metalli pesanti rappresentano un rischio anche per ognuno di noi. Essi sono fonte di grande inquinamento e l’ aria che respiriamo, il cibo che mangiamo e l’ acqua che beviamo trasporta nel nostro organismo queste sostanze nocive causando danni anche gravi. Oltre a allergie, intossicazioni e intolleranze, questi agenti inquinanti possono determinare effetti cancerogeni e modificazioni del DNA.

Inquinamento da metalli pesanti nell' ambiente, nel terreno, nell' acqua e nei cibi

I metalli pesanti sono presenti nell’ aria. Proprio quella che respiriamo io e te, lui e loro.

 

METALLI PESANTI E MALATTIE

I metalli pesanti soprattutto se assunti in dose massiccie possono comportare gravi conseguenze sulla salute. Tra i tanti, due metalli particolarmente insidiosi sono il piombo e il mercurio. Il primo viene emanato dai tubi di scarico delle automobili, mentre il mercurio viene usato addirittura in ambito odontoiatrico e può anche confluire dritto nel sangue attraverso la saliva. Ricordiamo inoltre che i metalli pesanti sono presenti in grande quantità nei pesci come il tonno. Il piombo è origine di coliti, epatiti, anemie, nefrosi e dolori addominali. Oltre ad assumere piombo attraverso i cibi, un’ altra temibile fonte è l’ atmosfera che con le sue pioggie acide riversa nel nostro organismo ingenti quantità di questo metallo nocivo. I danni da mercurio invece si pensano siano un fattore scatenante della Sclerosi multipla. Inoltre questo metallo provoca danni gravi al cervello ed è causa di malattie di tipo neurologico e mentale.

Metalli pesanti come il mercurio causa malattie neurologiche

Il mercurio causa gravi danni anche al cervello

 

GANODERMA E METALLI PESANTI

Il Ganoderma ha innumerevoli proprietà. Una delle più apprezzate è la sua capacità di purificare l’ organismo. Infatti, grazie alla sua potente azione chelante, depura il corpo inibendo l’ aggressività dei metalli pesanti. Questo fungo oltre a contenere più di 200 elementi benefici contiene anche una notevole quantità di Omega-3 che lo rendono il più efficace elemento in natura per depurare l’ organismo. La presenza massiccia di Citocromo P-450, essendo l’ enzima più importante nei processi di depurazione dell’ organismo lo rendono il miglior alleato per neutralizzare tutte le impurità che si insediano al tuo interno.

Tisane depurative contro i metalli pesanti

Il Ganoderma puoi consumarlo tramite capsule, caffè o tisane. A te la scelta.

 

CONCLUSIONE

L’ eccessiva presenza di metalli pesanti in natura è fonte di grande danni al nostro organismo. Fortunatamente per ogni problema, madre natura ci ha donato anche la relativa soluzione. Ora che anche tu hai conosciuto le incredibili proprietà depurative del Ganoderma Lucidum non potrai più dire “Io non lo sapevo“.

 

Mappa mentale Ganoderma Lucidum fungo dell' immortalità

Il blog sul fungo orientale Ganoderma che aiuta a perdere peso

In questo blog troverai le informazioni e le testimonianze dei consumatori di Ganoderma

30 Comments

  1. Mara ha detto:

    In questo blog trovo sempre notizie molto interessanti per quanto riguarda questa tipologia di prodotti …non ero a conoscenza del fatto che depura anche dai metalli…

    • Luca Catanoso ha detto:

      Si oltre ai benefici sul cuore, il Ganoderma comporta anche grandi benefici in termini di depurazione dell’ organismo.

  2. Anonimo ha detto:

    Spiegazione semplice e allo stesso modo dettagliata, grazie per avermi chiarito le idee

  3. Anonimo ha detto:

    un articolo molto interessante, ti ringrazio per avermi fatto approfondire l’argomento

    • Luca Catanoso ha detto:

      Grazie 1000. I metalli pesanti e tutti gli altri elementi tossici sono un problema per tutti. Per fortuna la soluzione esiste.

  4. Anonimo ha detto:

    Sinceramente non avevo ben chiaro cosa siano ma tu mi hai chiarito le idee, grazie. Speriamo in un ambiente più sano e pulito per tutti.

    • Luca Catanoso ha detto:

      I problemi possono essere affrontati sia alla radice che una volta creati. Il Ganoderma contrasta questi elementi nocivi depurando l’ organismo in profondità.

  5. IlmondodiChri ha detto:

    grazie per le mille informazioni! E’ un post davvero molto interessante

  6. Daniela M ha detto:

    Molto interessante e soprattutto utile questo post. Meno male che la natura ci offre anche le soluzioni.

    • Luca Catanoso ha detto:

      Si guarda l’ inquinamento è qualcosa di pestilenziale. I metalli pesanti possono avere ripercussioni anche gravi sulla nostra salute. Sicuramente il Ganoderma è un valido aiuto.

  7. Manuelina ha detto:

    L’azione purificante sull’organismo è un aspetto che apprendo con piacere.

  8. Valentina Tati vegan ha detto:

    Purtroppo nessuno è escluso dal respirare metalli pesanti… e questo articolo in merito è molto interessante. Sarebbe curioso sperimentare il ganoderma per qualche ricetta culinaria vegan… 😊 ad esempio quello in scaglie.

    • Luca Catanoso ha detto:

      Si il Ganoderma è uno dei più potenti depuratori dell’ organismo. Poterlo consumare attraverso qualche gustosa ricetta sarebbe il massimo. Tra quelli che abbiamo quello in scaglie è sicuramente il più indicato 😉

  9. enzo ha detto:

    Fa sempre bene ricevere questo tipo di informazioni.

  10. Giulia Montevecchi ha detto:

    Un articolo ben fatto e molto informativo, è stato molto interessante leggerlo.

  11. Unadonnaalcontrario ha detto:

    Questa cosa dei metalli pesanti è davvero un cancro dei nostri tempi. Grazie per aver affrontato l’argomento sempre con competenza e dritte interessanti

  12. Un.articolo molto interessante in una materia.in cui mi sento onestamente ignorante.

  13. Grazie per questo utilissimo approfondimento, un articolo davvero completo!

  14. Alexandra ha detto:

    Un articolo che mi è piaciuto. Scritto bene e in modo semplice e molto chiaro!

  15. Mariarosaria ha detto:

    Non l’avevo mai sentito, da provare!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.