Il Ganoderma è utile per alleviare i sintomi della Menopausa. La Menopausa è una manifestazione di tipo ormonale che coinvolge la vita di una donna. Questi episodi si presentano più volte nel corso della vita e possono recare un disagio più o meno importante. Ovviamente la Menopausa è inevitabile per una donna quindi quello che si può fare è rendere questa manifestazione meno stressante possibile. Madrenatura ci ha donato un fungo dalle innumerevoli proprietà e fortunatamente il Reishi è molto utile anche per affrontare nel migliore dei modi la Menopausa. Nel corso di questo articolo vedremo come.

 

Donne e Menopausa vampate di calore
Leggendo questo articolo potrai tirare un bel sospiro di sollievo

 

 

COS’E’ LA MENOPAUSA ?

Col termine Menopausa ci si riferisce ad un particolare periodo della vita di una donna in cui vi è un’ interruzione del ciclo mestruale di una donna che preannuncia la fine della capacità produttiva della stessa. La Menopausa è seguita nonchè preceduta da un periodo di transizione che prende il nome di Climaterio e che abbraccia un lasso di tempo che va dai 5 ai 10 anni. In questo lasso di tempo si verificano dei sintomi spiacevoli che mettono la donna a disagio. Questa manifestazione indica la fine della capacità produttiva di una donna ed è legata alla scomparsa totale delle cellule uovo che diminuiscono gradevolmente a partire dal primo giorno di vita. E’ appurato infatti che una neonata disponga di un patrimonio di ben 2 milioni di cellule uovo e che raggiunta la pubertà questo patrimonio sia sceso a sole 300.000 unità. Il fenome della Menopausa indica quindi la cessazione definitiva della capacità produttiva di una donna e si verifica solitamente tra i 45 e i 55 anni. In Italia la media viaggia attorno ai 50,9 anni mentre qualora la menopausa si verifica prima dei 45 anni si è di fronte ad un caso (isolato) di Menopausa precoce.

 

Donna fine ciclo mestruazioni dolore
La Menopausa indica la fine della capacità della donna di procreare

 

LA MENOPAUSA E I SUOI SINTOMI

La Menopausa è fonte di disagio poichè comporta svariati sintomi. La farmacologia offre delle risposte per allieviare questi sintomi. Come spesso accade a fronte di una riduzione dei sintomi, il consumo di questi farmaci a base di ormoni comportano svariati effetti collaterali. Basti pensare che l’ assunzione di questi farmaci aumentano il rischio di ammalarsi di cancro al seno nonchè la probabilità di incorrere in infarti e ictus. Generalmente possiamo distinguere i sintomi da Menopausa raggruppandoli in due gruppi principali. Vediamo quali sono questi gruppi.

  1. Sintomatiche di tipo neurovegetativo. Tra queste rientrano la tachicardia, le vertigini, le palpitazioni, le vampate di calore, i disturbi del sonno e la sudorazione notturna.
  2. Sintomatiche di tipo psicoaffettivo. Tra queste rientrano la demotivazione, l’ ansia e il nervosimo, la difficoltà di concentrazione nonchè l’ umore altalenante.

 

Donna depressa da menopausa
La menopausa comporta diversi effetti collaterali. La depressione è uno di questi.

 

 

IL GANODERMA E LA MENOPAUSA

Fortunatamente non serve incorrere in effetti collaterali pur di alleviare i sintomi della Menopausa. E’ possibile constrastare i sintomi negativi in maniera completamente naturale senza incorrere nei classici effetti collaterali dei farmaci. Al riguardo il Ganoderma rappresenta una valida soluzione. Grazie alle proprietà analgesiche e sedative di questo potente fungo è possibile alleviare in maniera efficace sintomi come ansia, stress, disturbi del sonno e nervosismo. Come già detto più volte il Ganoderma è amico del cuore e il suo consumo comporta grandi benefici sulla circolazione riducendo di conseguenza la possibilità di malattie cardiache nonchè la possibilità di incappare in infarti e ictus. La sua capacità di stimolare il metabolismo è di grande aiuto per tenere a bada il peso corporeo ed essendo un potente adattogeno naturale è utile per prevenire vampate di calore nonchè la sudorazione notturna. Generalemente dopo solo un mese di consumo è possibile percepire giovamento mentre questa benessere aumenta notevolmente dopo il secondo e il terzo mese di assunzione. Ricordiamo inoltre l’ utilità del Reishi nel migliorare la salute dei capelli, delle ossa, del fegato, del cuore, dell’ intestino, della pelle, delle vene e dei capillari. Inoltre comporta grandi benefici anche in termini di morale, energia e qualità del sonno.

 

Il Ganoderma migliora l' umore
Il Ganoderma terrà a bada i sintomi della Menopausa e ti sentirai libera e felice

 

 

CONCLUSIONE

Che tu lo voglia o no, se sei donna arriverà il momento in cui dovrai fare i conti con la Menopausa. L’ unica cosa che puoi scegliere e se affrontarla così come viene, se fare ricorso ai farmaci facendoti carico dei possibili effetti collaterali oppure se prevenirla e affrontarla in maniera completamente naturale evitando gli effetti collaterali dei farmaci. Il Ganoderma rappresenta un valido supporto in questo momento delicato della tua vita e le ricerche in campo medico nonchè l’ esperienza e le testimonianze di chi lo ha provato è la conferma di tutto ciò. Ora che lo sai non potrai più dire “Io non lo sapevo“.

 

Mappa mentale Ganoderma Lucidum fungo dell' immortalità

Il blog sul fungo orientale Ganoderma che aiuta a perdere peso

In questo blog troverai le informazioni e le testimonianze dei consumatori di Ganoderma


    4 replies to "Il Ganoderma contro i sintomi della menopausa"

    • Iltaccuinodellanonnavegana

      Lo consiglierò a mia mamma!grazie

      • Luca Catanoso

        Grazie a te. Sul web ci sono diverse testimonianze di donne che hanno tratto importanti benefici.

    • Cri

      Lo uso da un anno….e non smetterò

      • Luca

        Dopo un’ anno di consumo la sensazione di benessere è notevole. Si è più energici e vitali. L’ organismo è ben depurato e il sistema immunitario risulta notevolmente potenziato.

Leave a Reply

Your email address will not be published.